ALESSANDRO FABRIZI regista, attore, insegnante autorizzato di Metodo Linklater. Dal 2018 docente di Tecniche del Training Vocale presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma. Dal 2013 Direttore Artistico della Festa di Teatro Eco Logico a Stromboli.
Tra gli spettacoli da lui diretti: “Studio per Le Onde di Virginia Woolf” (Teatro Due, Roma, 1995); “Bartleby the Scrivner” (Blue Heron Theater, New York, 2005); “La Tempesta” (Stromboli, 2016), “La Favola del Figlio Cambiato” di Luigi Pirandello (Stromboli 2018). In collaborazione con Nicola Sani ha creato l’hoerspieldrama “T.S.Eliot’s The Waste Land” per RAI RADIO UNO (1997). Come attore ha interpretato il ruolo del Sergente Baggio ne “Il talento di Mr Ripley” (1999) quello dell’ispettor Cerrutti in “The International” (2009), quello della Guardia degli Uffizi in “Inferno” (2015) di Ron Howard, quello dell’Hotel Porter in T.R.U.S.T. (2018) per la regia di Danny Boyle e il ruolo di Rodolfo in “The Burnt Orange Heresy” di Giuseppe Capotondi (in lavorazione).
In collaborazione con Enrico Parenti ha diretto i documentari “Shakespeare on the Rocks” trasmesso da SkyArte nel Novembre 2016 e “The Body Electric” (SkyArte dicembre 2017). Ha prodotto e diretto il documentario “Giving Voice” (in concorso al Filmfestival di Sulmona, 2008) e tradotto il manuale di Kristin Linklater “La Voce Naturale” (Elliot Edizioni, 2008). Ha inoltre tradotto in lingua italiana i libri “Forme dell´Intenzione” di Michael Baxandall (Einaudi, 2000), “Un Ritratto di Giacometti” di James Lord (nottetempo, 2004) e “Frankenstein 1818” di Mary Shelley /neri Pozza 2018). Ha tradotto e adattato i dialoghi per l´edizione italiana dei film: “Il Talento di Mr. Ripley”; “Apocalypse Now Redux”; “Under the Tuscan Sun”; “Cold Mountain”; “Heaven”.