Sei in: DIDATTICA / ---MASTER IN DRAMMATURGIA
Bando Master Drammaturgia e Sceneggiatura a.a. 2014/2015

Errata corrige: il termine effettivo di presentazione delle domande di ammissione è fissato al 29/10/2014

errata corrige:  la scadenza per la presentazione delle domande è
il 29 ottobre 2014 e non il 19/10/2014 come precedentemente indicato.
-------------------------------------------------------

Ministero dell´Istruzione, dell´Università e della Ricerca
AFAM - Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica
 
Accademia Nazionale d'Arte Drammatica
"Silvio d'Amico"
Via Bellini, n. 16 - 00198 Roma
 
MASTER DI PRIMO LIVELLO IN
Drammaturgia e Sceneggiatura (scrittura per il teatro, il cinema, la televisione) a.a. 2014/2015
 
BANDO UFFICIALE
 
Art. 1
Per l´anno accademico 2014/2015, è istituito, presso l´Accademia Nazionale d´Arte Drammatica "Silvio d´Amico", il Master di Primo Livello in Drammaturgia e Sceneggiatura (scrittura per il teatro, il cinema e la televisione).
 
Art. 2
Gli obiettivi del corso sono:
- far acquisire conoscenze specifiche ed approfondite relative alla storia delle più importanti forme narrative;
 
- analizzare le diverse teorie di scrittura;
 
- fornire un metodo per la ricerca e l´elaborazione dell´idea e del passaggio da questa a strutture narrative più complesse e definite;
 
- fornire gli strumenti metodologici per la stesura e la presentazione di un testo di fiction;
 
- promuovere la conoscenza delle caratteristiche tecniche e organizzative della comunicazione, attraverso l´analisi dei vari media;
 
- aiutare a cogliere pienamente le possibilità della drammaturgia e della sceneggiatura sviluppando la conoscenza delle sue specificità;
 
- approfondire la conoscenza e l´utilizzo delle tecniche della comunicazione in ambito teatrale, cinematografico, televisivo e multimediale;
 
- potenziare le capacità di osservazione, di analisi e di critica del panorama odierno del cinema, del teatro, della televisione;
 
- fornire in concreto la possibilità di incrociare le varie professionalità del teatro, del cinema, della televisione e dei new media, creando dei link personali e veloci con il mondo di lavoro;
 
- creare un legame inscindibile tra teoria e pratica, storia e attualità, tradizione e nuovi linguaggi, con uno sguardo ai diversi mondi della drammaturgia e della sceneggiatura dal cinema alla radio, alla televisione, ai nuovi media, ad altre comunicazioni di massa.
La formazione dei partecipanti troverà il suo necessario completamento attraverso seminari di approfondimento, incontri-dibattito, con drammaturghi, sceneggiatori, produttori, attori, registi ed esperti del settore in genere. Un ruolo fondamentale sarà affidato all´esperienza "sul campo" e alla finalizzazione di testi in vista di un project work di fine corso.
 
Art. 3
La regolare partecipazione al master e il superamento dell´esame finale prevede il conseguimento del seguente titolo di studio:
Diploma Accademico di Master di Primo Livello in Drammaturgia e Sceneggiatura rilasciato dall´Accademia Nazionale D´Arte Drammatica "Silvio d´Amico" di Roma, con conseguente riconoscimento di 60 cfa.
 
Art. 4
Gli argomenti del corso sono:
Elementi di storia del teatro; Elementi di storia del cinema e della televisione; Analisi della drammaturgia, Analisi della sceneggiatura, Regia teatrale, Regia cinematografica, Regia televisiva, Narratologia, Drammaturgia, Sceneggiatura cinematografica, Sceneggiatura seriale, Sceneggiatura per la pubblicità e per il fumetto, Progettazione di un format televisivo e multimediale, Drammaturgia radiofonica, Scrittura per il teatro, Scrittura per il cinema, Scrittura per la televisione, Scrittura per la radio, Linguaggio pubblicitario e del fumetto.
 
Art. 5
Il master avrà inizio il 26/11/2014 per una durata complessiva di 1.500 ore (che comprendono la didattica in aula, la partecipazione a seminari di approfondimento, lo studio individuale dell´allievo e i tirocini di orientamento e formazione).
 
Art. 6
Il corso prevede la frequenza obbligatoria dei partecipanti.
Le lezioni si svolgono di norma nei giorni di mercoledì, giovedì, venerdì, sabato.
I giorni e le fasce orarie indicate, potranno subire delle variazioni prevedendo l´inserimento di ulteriori giorni di lezione, all´interno della settimana.
Prima dell´avvio delle lezioni, agli allievi ammessi, verrà comunicato il calendario didattico.
 
Art. 7
Saranno ammessi alla frequenza del master, mediante selezione a numero chiuso, i candidati in possesso dei seguenti titoli:
 
- diplomati dell´Accademia Nazionale D´Arte Drammatica e di altre istituzioni afferenti all'Alta Formazione Artistica e Musicale legalmente riconosciute dal Ministero dell´Istruzione;
 
- laureati di primo e secondo livello oppure di vecchio ordinamento provenienti dagli atenei legalmente riconosciuti dal Ministero dell´Istruzione;
 
Non è consentita la contemporanea iscrizione a un corso di Master e ad altri corsi di studio Afam e universitari. Lo studente potrà comunque avvalersi, ove previsto, dell'istituto della sospensione degli studi secondo le modalità stabilite dall'Istituzione di riferimento.
 
Potranno accedere al master i cittadini stranieri, in possesso di regolare permesso di soggiorno e di un adeguato titolo di studio riconosciuto in Italia (non inferiore alla laurea di primo livello) che avranno dimostrato un´ottima conoscenza della lingua italiana scritta e orale.
 
Art. 8
La selezione verrà effettuata da una commissione appositamente nominata dal Direttore dell´Accademia, mediante l´analisi del curriculum vitae, del testo presentato ed un colloquio psico-attitudinale e motivazionale, volto a verificare le pregresse conoscenze dei candidati sulle materie oggetto del corso e l´attitudine al progetto formativo proposto.
Ciascun candidato, all´atto di presentazione della domanda di iscrizione al corso, dovrà far pervenire:
- il proprio curriculum vitae;
- uno o più testi originali in forma narrativa, drammaturgica o di sceneggiatura, con una lunghezza complessiva non superiore alle 20 cartelle con carattere Times New Roman 12;
- una lettera motivazionale in cui il candidato presenti se stesso e le ragioni che lo hanno spinto ad iscriversi al Master (1 cartella, 1800 caratteri);
- n 3 foto formato tessera.
Tutti i materiali inviati non saranno restituiti.
 
La selezione si articola in tre fasi:
 
1 fase: valutazione del curriculum vitae, della lettera motivazionale e del testo/i presentati dai candidati e pubblicazioni degli ammessi alla 2 fase entro il 30/10/2014;
 
2 fase (eventuale): ulteriore prova scritta i cui parametri saranno successivamente assegnati dalla Commissione agli allievi che avranno superato la prima fase;
 
3 fase: colloquio psico-attitudinale, volto a verificare le pregresse conoscenze e la formabilità del candidato rispetto agli obiettivi del corso, che si svolgerà nei giorni di giovedì 12 e venerdì 13 novembre 2014.
L´Accademia si riserva l´introduzione di ulteriori prove, che verranno debitamente comunicate ai candidati, al fine di perseguire i medesimi obiettivi e garantire un´accurata ed attenta selezione dei candidati.
 
Art. 9
Le domande d´iscrizione dovranno essere redatte secondo l´allegato A (parte integrante del presente bando), su carta semplice ed indirizzate, unitamente al curriculum vitae, ad una foto tessera ed al testo/i originali richiesti, all´attenzione del Direttore dell´Accademia Nazionale d´Arte Drammatica "Silvio d´Amico", M Lorenzo Salveti, (Via Bellini, 16 00198 ROMA), riportando sul fronte della busta la dicitura:
"Rif: Iscrizione al Master in Drammaturgia e Sceneggiatura".
 
Le domande d´iscrizione comprensive della documentazione richiesta, dovranno pervenire entro e non oltre il 19/10/2014.
 
Una copia della domanda dovrà essere inoltrata in formato elettronico all´indirizzo e-mail: segreteria@mastersceneggiatura.it
 
Art. 10
La quota di iscrizione al master è fissata in € 3.500,00 (euro tremilacinquecento/00). L´importo potrà essere versato in unica soluzione oppure in due rate: la prima di € 1.750,00 (euro millesettecentocinquanta/00) all´atto dell´ammissione al corso e comunque entro e non oltre il 25/11/2014 e la seconda di € 1.750,00 (euro millesettecentocinquanta/00) entro e non oltre il 23/12/2014.
 
I candidati ammessi dovranno altresì versare le seguenti tasse:
 
Tassa annua per l'iscrizione e tassa di frequenza di Euro 72,67 da versare su c/c postale 1016, intestato all'Agenzia delle Entrate - Centro operativo di Pescara - Tasse scolastiche. Causale: tassa di frequenza all'Accademia Nazionale D'Arte Drammatica di Roma.
 
Tassa di immatricolazione di Euro 30,26 da versare su c/c postale 1016, intestato all'Agenzia delle Entrate - Centro operativo di Pescara - Tasse scolastiche. Causale: tassa di immatricolazione all'Accademia Nazionale D'Arte Drammatica di Roma.
 
I documenti per formalizzare l´iscrizione al master verranno consegnati a mano a ciascun candidato dalla Commissione Esaminatrice e saranno disponibili sul sito dell´Accademia (www.accademiasilviodamico.it) e sul sito ufficiale del master (www.mastersceneggiatura.it)
 
Art. 11
Il corso prevede l´assegnazione di sei borse di studio:
n 1 borsa di studio a copertura totale della quota di iscrizione al master, del valore di € 3.500,00 (euro tremilacinquecento/00);
 
n 1 borsa di studio a copertura del 50% di detta quota pari ad € 1.750,00 (euromillesettecentocinquanta/00);
 
n 1 borsa di studio del valore di €.1.000,00 (euro mille/00);
 
n 2 borse di studio del valore di €. 500,00 (euro cinquecento/00) ciascuna;
 
n 1 borsa di studio del valore di €. 250,00 (euro duecentocinquanta/00);
 
Tutte le borse di studio saranno erogate a rimborso della quota versata all´atto dell´iscrizione al master e dopo il conseguimento del titolo di studio, con criterio meritocratico e di reddito mediante l´indicatore ISEE.
 
Il Consiglio di Corso, sulla base della valutazione finale attribuita a ciascun candidato dalla Commissione d´esame assegnerà le borse di studio in base ai seguenti parametri:
risultati della selezione di ammissione; partecipazione alle attività didattiche; modalità di partecipazione ed apprendimento durante le attività pratiche individuali e collettive; partecipazione e impegno durante le attività laboratoriali e di tirocinio; condotta; valutazioni conseguite negli esami dei singoli corsi e nella discussione della tesi, indicatore ISEE.
 
Il giudizio della Commissione d´esame e del Consiglio di Corso è da ritenersi insindacabile.
 
Art. 12
Il numero complessivo degli allievi partecipanti è fissato in 25 unità, il numero minimo di iscritti per l´avvio del master è di 16 unità.
 
Art. 13
Il calendario didattico definitivo verrà comunicato contestualmente all´avvio del master e sarà disponibile sul sito ufficiale dell´Accademia: www.accademiasilviodamico.it e sul sito dedicato del master www.mastersceneggiatura.it.
 


Scarica   Bando Master Drammaturgia 2014/2015.pdf
    Domanda di iscrizione a.a. 2014/2015

 

Torna a ---Master in Drammaturgia