Sei in: BACHECA / SPETTACOLI
Mimmo Cuticchio al Teatro Olimpico

GIOVEDI´ 8 NOVEMBRE 2012 ORE 21.00 - promozioni speciali agli studenti ANAD Silvio d´Amico
Mimmo Cuticchio e La Reverdie in un viaggio immaginario tra cunto e canto. Nato dal fortunato incontro tra Mimmo Cuticchio (il maggiore cuntastorie e puparo del nostro tempo) e La Reverdie (autorevole ensemble attivo sulla scena internazionale da venticinque anni) lo spettacolo presenta la forma di un concerto con voce narrante dedicato alla figura di Carlo Magno.
 
Il ritmo sincopato del cunto, di origine misteriosa e antichissima, scandisce l´epopea che Mimmo Cuticchio porta da decenni nelle piazze e nei teatri del mondo: un colpo del piede sulla pedana, un gesto imperioso della spada ricevuta come eredità iniziatica dal maestro Peppino Celano, e la voce possente di Cuticchio chiama a raccolta intorno alle avventure cavalleresche di Carlo Magno, Orlando e dei Paladini di Francia, che per secoli i giullari cantarono lungo le strade d´Europa, tessendo un tappeto coloritissimo di immagini con le scarne formule della tradizione orale.
 
Con sapiente e mirato contrappunto sonoro, le musiche de La Reverdie commentano le vicende narrate nel cunto costruendo una ricca e articolata trama narrativa di parole e suoni, di grande fascino evocativo ed elevata capacità comunicativa sullo spettatore, grazie all´impiego di rari strumenti d´epoca, di una vocalità naturale particolarmente raffinata e di un profondo lavoro sulle fonti musicali del tempo.
Un fastoso teatro della memoria si spalanca nel dialogo avvincente tra voce e musica, in cui "ricordare" significa di nuovo, secondo l´etimologia cara al Medio Evo, "rimpatriare nel cuore".
TEATRO OLIMPICO
GIOVEDI´ 8 NOVEMBRE 2012
ORE 21.00
 CARLO MAGNO - Musica per una leggenda
Mimmo Cuticchio Cunto
La Reverdie
Claudia Caffagni voce, liuto
Livia Caffagni voce, viella, flauti
Elisabetta de Mircovich
voce, viella, campane
 
 abbonamento:
Omnia, Straordinaria Filarmonica
biglietti: 30, 25, 20 €
(più diritto di prevendita)
 
Promozioni speciali per gli allievi dell'Accademia:
contattare Mariano Festa
Ufficio Promozione
Accademia Filarmonica Romana
06.3201752 fax 063210410
 

 

Torna a Spettacoli