Sei in: BACHECA / LABORATORI
Premio Linutile del Teatro

Il Teatro de Linutile di Padova promuove la quarta edizione del Premio "Linutile del teatro" e rende note, attraverso un bando pubblico, le condizioni di partecipazione per l´edizione 2012, che si svolgerà a Padova dal 20 ottobre al 17 novembre 2012.
AL VIA LE SELEZIONI PER LA QUARTA EDIZIONE
DEL "PREMIO LINUTILE DEL TEATRO" 2012
"IL LAVORO"
 
 
Padova, 24 aprile 2012
 
 
Il Teatro de Linutile di Padova promuove la quarta edizione del Premio "Linutile del teatro" e rende note, attraverso un bando pubblico, le condizioni di partecipazione per l´edizione 2012, che si svolgerà a Padova dal 20 ottobre al 17 novembre 2012.
 
Quattro le compagnie che verranno selezionate su tutto il territorio nazionale per la nuova edizione del Premio, dedicata questa volta al lavoro: l´invito per quest´anno è quello di presentare testi di teatro classico o contemporaneo che parlino del lavoro in tutti i suoi aspetti (singole professioni, casi eccellenti di lavoro, mercato del lavoro, sicurezza sul lavoro, diritti del lavoro, sfruttamento del lavoro, lavoro precario, politiche del lavoro, leggi sul lavoro, etica del lavoro ecc…ecc…).
 
Nelle 4 serate di spettacolo, ospitate presso il Teatro de Linutile in Via Agordat 5 a Padova, una giuria tecnica affiancherà il pubblico nella scelta dello spettacolo vincitore. Lo spettacolo vincitore riceverà il premio Elefante di Gomma realizzato dalla designer UMMAGUMMA e un contributo in denaro di euro 1.500.
 
La manifestazione, che in questi anni ha visto alternarsi sul palco de Linutile compagnie provenienti da tutta Italia, si propone di diventare negli anni occasione di confronto e visibilità per quelle realtà teatrali professionali che non rientrano nei circuiti ufficiali dei teatri stabili e più affermati, pur presentando un livello di qualità elevato e pur portando in scena un teatro fruibile anche da un pubblico non necessariamente di esperti. Rivolto alle realtà teatrali professionali, dal primo anno di istituzione coinvolge pubblico generico e giovani che si formano nel settore delle arti e/o della comunicazione nel ruolo di giurati, in modo da favorire la  conoscenza del teatro e la critica nel campo delle arti performative anche tra i non addetti ai lavori.
 
Oltre 60 le domande pervenute per la passata selezione 2011, di un premio che ha scelto un nome provocatorio per riportare l´attenzione sulla scarsa considerazione di cui godono oggi le arti e la cultura in Italia, quasi celando un chiaro manifesto di impegno culturale e professionale.
Le domande dovranno pervenire entro il 30 giugno 2012 esclusivamente via mail all´indirizzo direzione@teatrodelinutile.com. Il video su supporto DVD, richiesto obbligatoriamente ad integrazione della documentazione, dovrà essere spedito via posta prioritaria (non raccomandate) a Teatro de Linutile, Via Agordat 5 - 35138 Padova, indicando in oggetto "Candidature Premio Linutile del Teatro 2011". In caso di mancato ricevimento del video a supporto della candidatura inviata via mail, sarà cura del Teatro contattare la compagnia. Bando e form di presentazione sono scaricabili dal sito http://www.teatrodelinutile.com/rassegne.php.
 
 
 
 
 
Ufficio comunicazione:
Marianna Martinoni tel. 049/2022907 mail to: comunicazione@teatrodelinutile.com
Teatro de Linutile
Via Agordat 5, 35138 Padova
 
 
 
 
Fondato a Padova nel 2006 da Marta Bettuolo e Stefano Eros Macchi, il Teatro de Linutile nasce come spazio che offre teatro professionale, di qualità, con spettacoli brevi e a prezzi accessibili, oltre che luogo accogliente e informale dove ognuno può avvicinarsi al teatro nel modo che preferisce.
Grazie ai diversi progetti e le attività in cartellone, il Teatro de Linutile intende diventare negli anni un centro di produzione di cultura teatrale di livello nazionale. Sul territorio mira a favorire la crescita culturale e sociale della comunità locale incoraggiando la partecipazione alle arti dello spettacolo di diverse categorie di pubblico attraverso le diverse attività che propone.
Favorendo la produzione e la promozione della drammaturgia contemporanea, Linutile crea inoltre opportunità di lavoro e di visibilità per le compagnie teatrali locali e nazionali.
Frutto di una "riconversione creativa" in linea con le più recenti tendenze europee ed internazionali, il teatro mantiene ancora visibili i tratti dell´edificio industriale da cui è stato ricavato, una piccola fabbrica di semafori: al pubblico si presenta come un´informale scatola nera con pavimento in cemento, a livello strada, a cui si accede attraversando un invitante foyer dove vengono ospitate opere di artisti visivi contemporanei.
Una scalinata in legno da sessanta posti e pochi ma essenziali apparati completano lo spazio scenico, facendo sentire lo spettatore sempre un po´ parte dello spettacolo.
 
Per maggiori informazioni sulle attività e sul teatro
www.teatrodelinutile.com
 


Scarica   Bando ufficiale 2012

 

Torna a Laboratori