Sei in: SAGGI E SPETTACOLI / SPETTACOLI
PROGETTO ACCADEMIA
EUROPEAN YOUNG THEATRE 2018

Spoleto dal 29 giugno al 15 luglio 2018 all´Auditorium della Stella, al Teatrino delle Sei-Luca Ronconi e ai Giardini dell´Ippocastano
http://www.festivaldispoleto.com/2018/img/testata/spettacoli/509.jpg

Il "Progetto Accademia" dell´Accademia Nazionale d´Arte Drammatica "Silvio d´Amico" è dedicato alla presentazione delle migliori esercitazioni e dei migliori saggi del 2018. L´Accademia presenta Tiranno Edipo!, da Sofocle, saggio degli allievi del III anno per la regia di Giorgio Barberio Corsetti. Gli allievi registi del III anno, guidati da Arturo Cirillo, presentano Inedito Williams: Vieux Carré, L´eccentricità di un usignolo, Una bellissima domenica a Creve Coeur, testi mai rappresentati in Italia del drammaturgo americano. I saggi del II anno sono dedicati all´opera di Harold Pinter: Massimiliano Farau cura la regia dei due atti unici Paesaggio e La Collezione, Andrea Baracco guida gli allievi nel saggio Proust (Alla ricerca del tempo perduto), prima edizione italiana dell´adattamento teatrale di Harold Pinter & Di Trevis dell´opera di Marcel Proust; Giacomo Bisordi cura una lettura della sceneggiatura di Harold Pinter La donna del tenente francese, con gli allievi del II anno e gli allievi diplomati dell´Accademia.
Quest´anno la programmazione dell´Accademia è arricchita dalla presenza del Premio Carmelo Rocca, bandito dall´Accademia con il contributo di SIAE.
In programma, inoltre, le dimostrazioni di lavoro dal titolo Senza bussare - 15 giorni di esperimenti di Teatrodanza - per una condivisione pubblica del laboratorio condotto da Cristiana Morganti, con gli allievi del II anno.
Per la sesta edizione di "European Young Theatre", cinquanta giovani attori e registi delle più importanti scuole europee e del mondo propongono i loro studi e le loro performance, confrontandosi in una Groups Competition.
Come ogni anno i giovani allievi del I anno animano le strade del centro storico con una performance itinerante Mask 5, diretta da Michele Monetta.



 


Scarica   scarica la locandina in pdf

 

Torna a Spettacoli